Una riflessione sul fenomeno coronavirus: il contatto con la vulnerabilità e il cambio del nostro quotidiano. Isabel Fernandez